Servizi

Negli ultimi 20 anni infatti l’Amministrazione Comunale ha portato avanti un deciso progetto di recupero del centro storico e dei palazzi di maggior pregio architettonico e artistico non limitandosi al solo restauro degli edifici (ex Confraternita della Misericordia, Civico Teatro Milanollo, ex Chiesa S. Agostino…), ma ha puntato anche al miglioramento della qualità della vita cittadina. Con questo intendimento sono state chiuse al traffico alcune zone dell’abitato e sono stati valorizzati e tutelati i numerosi parchi e giardini pubblici. La mobilità cittadina è stata ripensata nell’ottica della sostenibilità (bikesharing, bus urbani, pedibus, piste ciclabili, ZTL, zone 30, ecc.) ed è stata una strategia vincente

Da alcuni anni infatti Savigliano vanta il titolo di “Città amica della bicicletta”, prestigioso riconoscimento nazionale della F.I.A.B. che certifica la qualità della mobilità sostenibile valutando le azioni intraprese dalle amministrazioni cittadine.

Esempi di mobilità sostenibile: bus urbano e bike-sharing

Il centro è stato trasformato in area pedonale circondata da una Z.T.L. Ambientale, al cui interno sono state installate 14 stazioni di bike-sharing “Bicincittà”; da novembre 2011 tale servizio fa parte di un sistema di bike-sharing di rete funzionante in diverse città del Piemonte grazie alla tessera BIP (Biglietto Integrato Piemonte). Negli ultimi anni inoltre sono state ampliate le piste ciclabili che collegano il centro alle aree residenziali periferiche, mettendo in rete la stazione ferroviaria, l’ospedale, il palasport, il cimitero, i parchi, nonchè i parcheggi di interscambio con le due linee di bus urbani gratuiti, per uno sviluppo complessivo di oltre 13 km.

Molta attenzione è stata riservata anche alla campagna circostante: le piste ciclabili cittadine sono collegate con alcuni percorsi ciclo escursionistici locali e con il sentiero fluviale sul Maira, un percorso di oltre 85 km percorribile anche a piedi, che collega la città di Villar S. Costanzo con Racconigi e attraversa Savigliano per una decina di chilometri.

Sistema pubblico di bike-sharing denominato Bicincittà

Il servizio BICINCITTA’ BIP di Savigliano, attivo dalle 06.00 alle 22.00, è costituito da 14 postazioni presso le quali è possibile prelevare e depositare le biciclette a disposizione del servizio.

L’iniziativa è stata realizzata grazie alla sinergia tra COMUNE DI SAVIGLIANO, CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO, FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO, Centro Commerciale Naturale “IL MOLO“, la Ditta COMUNICARE s.r.l., ALSTOM ferroviaria e REGIONE PIEMONTE.

Attualmente le colonnine risultano dislocate nei seguenti punti strategici:

  • Stazione FS con 13 colonnine
  • Stazione FS II con 10 colonnine
  • Piazza del Popolo C/o Banca CRS con 7 colonnine
  • Piazza Santa Rosa con 5 colonnine
  • Ospedale con 7 colonnine
  • Alstom con 4 colonnine
  • Biblioteca con 5 colonnine
  • Università C/o Teatro con 10 colonnine
  • Piazza Schiaparelli con 7 colonnine
  • Palasport con 8 colonnine
  • Municipio con 7 colonnine
  • Isoardi con 7 colonnine
  • Via Galimberti – Borgo Marene con 6 colonnine
  • Via Togliatticon 6 colonnine

Chi può usufruire del servizio:

Bicincittà è un servizio destinato ai cittadini, ai lavoratori pendolari, ai turisti e a qualsiasi persona (purché maggiorenne) che per vari motivi e necessità debba effettuare brevi spostamenti in città, con un mezzo alternativo all’auto e per questo più veloce, non inquinante e senza problemi di parcheggio.

Il rilascio della tessera:

L’abbonamento è personale e l’Utente non potrà consentire a terzi l’utilizzo o la custodia della bicicletta.
In caso di utilizzo da parte di minori il contratto e la scheda d’iscrizione devono essere compilati e firmati dal minore e dal genitore/tutore/legale rappresentante in tutte le loro parti. In caso di mancata compilazione di tutti i dati richiesti il contratto non avrà efficacia.

L’utente può scegliere fra uno dei seguenti abbonamenti annuali:
Abbonamento “Provincia di Cuneo”: il costo per l’attivazione del nuovo contratto ammonta a € 15,00 (comprensivi di copertura RCT e ricarica di € 5,00 di credito); il successivo rinnovo annuale sarà pari ad € 10,00 (costituiti dal € 5,00 di costo abbonamento e € 5,00 di copertura RCT). Tale abbonamento consente l’utilizzo dei servizi presenti nei Comuni della Provincia di Cuneo, al momento Alba, Cuneo, Saluzzo e Savigliano (ogni Comune mantiene però la propria tariffazione e i propri orari di fascia gratuita o a pagamento).
abbonamento Bicintittà BIP:  il costo per l’attivazione del nuovo contratto ammonta a € 25,00 (comprensivi di ricarica di € 5,00 di credito + copertura RCT facoltativa); il successivo rinnovo annuale sarà pari ad € 20,00 + copertura RCT facoltativa di € 5,00. Il costo di questo abbonamento sarà sempre in linea con quello del Comune capofila in Regione, ovvero Torino e consentirà l’accesso a tutti i Comuni della piattaforma Bicincittà presenti in Regione, incluso [TO]BIKE (Alba, Biella, Chivasso, Cuneo, Saluzzo e Savigliano).
Costo Orario
Nel Comune di Savigliano gratuito fino a sei ore di utilizzo consecutivo giornaliero. Negli altri comuni aderenti, la fascia di gratuità è definita in base al tipo di abbonamento annuo sottoscritto ed è consultabile sul sito web bicincittabip.com
nel Comune di Savigliano si pagherà € 1,00 all’ora a partire dal termine della sesta ora di utilizzo consecutivo giornaliero della bicicletta. Tale somma verrà decurtata dai 5 euro di credito.

Iscrizione al servizio

Per utilizzare il servizio di Bicincittà è necessario recarsi presso l’Ufficio Turismo/Sport del Comune di Savigliano dove si procederà alla definizione della procedura contrattuale oltre che al ritiro della tessera codificata BIP che permette l’utilizzo delle biciclette.
Il versamento per l’iscrizione al servizio o per eventuali ricariche potrà essere effettuato alle seguenti coordinate:
Bonifico bancario: Bicincittà srl – bancoposta – IBAN IT29 B076 0101 0000 0100 0486 090
Versamento Postale: Bicincittà srl – bancoposta – c/c n. 001000486090

Cosa devo fare per iscrivermi al servizio?

1° RITIRO CARD

E’ necessario recarsi presso l’Ufficio Turismo-Sport del Comune di Savigliano con sede in corso Roma 36, tel. 0172.710247, compilando e sottoscrivendo l’apposito modulo.

2° RICHIESTA DI PRELIEVO DELLA BICICLETTA

Avvicinare la tessera alla sommità della colonnina; attendere che lampeggi la luce verde.

3° PRELIEVO BICICLETTA

Sfilare la bicicletta dalla colonnina di cicloposteggio.

4° LA SOSTA

Durante il noleggio sarà possibile posteggiare la bici nelle normali rastrelliere chiudendo la bici con il lucchetto ritirato al momento dell’iscrizione. Potrai così goderti il tuo shopping oppure visitare in tranquillità la Città.

5° RICHIESTA DI RESTITUZIONE DELLA BICICLETTA

Avvicinare la tessera alla sommità della colonnina; attendere che lampeggi la luce verde e riagganciare la bici.

6° LA CONSEGNA

Dove consegnare la bici? Dove preferisci! Bicincittà consente di consegnare la bici anche in un punto diverso da quello di prelievo, basta inserire la bici nella colonnina di cicloposteggio.

Quando si può utilizzare il servizio:

Bicincittà è attivo tutti i giorni dalle ore 6.00 alle ore 22.00 (la consegna della bici è consentita anche oltre tale orario).

Tariffe Bicincittà:

6 ore consecutive giornaliere GRATIS
dalla settima ora 1,00 €/h
ricariche multiple di 5,00 € presso l’Ufficio Turismo-Sport, corso Roma 36 – tel. 0172/710247

Per segnalazioni anomalie o manutenzioni

Numero Verde 800 333 444
www.bicincittabip.com
Per controllare la disponibilità delle biciclette su web: www.bicincittabip.com

Richiedi informazioni (* campi obbligatori)

Nome e Cognome*
Email*
Telefono/Cellulare
Messaggio*